Campagne | Aiutare chi ci aiuta: la via per realizzare un sogno.

Coltiviamo i vostri progetti

Con grande entusiasmo comunichiamo che dal progetto “Coltiviamo i Vostri Progetti” del Gruppo Poli e Regina abbiamo ricevuto ben 15.965 euro!

Grazie a tutti per la preziosa collaborazione e donazione dei punti Duplicar Poli!”


LIFC Trentino fa parte delle 20 Associazioni selezionate dal gruppo Poli nel progetto “Coltiviamo i vostri progetti“.
Il gruppo Poli metterà a disposizione € 200.000,00.Tale somma verrà distribuita tra le 20 Associazioni ammesse al Progetto “Coltiviamo i vostri progetti” , in maniera proporzionale al numero di preferenze ottenute.
Le preferenze verranno espresse dai clienti titolari di DupliCard mediante la donazione di almeno 200 punti (o multipli) a favore di una delle 20 Onlus ammesse all’iniziativa.
200 punti DupliCard valgono una singola preferenza + 2 € di donazione aggiuntiva.Il termine ultimo per esprimere la propria preferenza è il 9 aprile 2016.Anche quest’anno quindi nei negozi Poli e Regina si potrà trovare la rivista “Buonaidea” interamente dedicata alle 20 associazioni.

Come funziona:
Con l’iniziativa “Coltiviamo i vostri progetti” il territorio cresce grazie alla generosità dei clienti del Gruppo Poli.

  • Il Gruppo mette a disposizione 200.000 €
  • i clienti stabiliranno la graduatoria di assegnazione di questa cifra donando i propri punti DupliCard
  • 200 punti DupliCard valgono 1 preferenza + 2 € che verranno aggiunti alla donazione raggiunta con le preferenze.

Le donazioni:
FIno al 9 aprile 2016 i Clienti potranno iniziare a donare i loro punti in negozio o direttamente in MyDuplicard.

Dona anche tu i Punti Duplicard Poli-Regina (a partire da un minimo di 200 Punti) alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Trentino
(nr. 19 del catalogo premi Buonaidea)

Si finanziano così tre borse di studio presso il Centro di Supporto Fibrosi Cistica Trentino diretto dal Primario di Pediatria Dott. Ermanno Baldo.

Sostieni in questo modo il nostro progetto: Aiutare chi ci aiuta: la via per realizzare un sogno”.
I punti accumulati con la tua spesa potranno essere donati fino al 9 aprile 2016.

Come donare i punti DupliCard
Puoi donare i tuoi punti DupliCard all’iniziativa “Coltiviamo i vostri progetti” nella sezione myDupliCarD.

Ricorda!
Solo dal 1° al 29 febbraio la tua generosità vale ancora di più!
1 donazione (200 punti) vale 2 preferenze + 3€ (anziché 1 preferenza + 2€)

Aiutare chi ci aiuta: la via per realizzare un sogno.

Presidi medici, strumenti di nuova concezione e 3 Borse di Studio, per una psicoloca, un’infermiera e una fisioterapista, da donare al Centro di Supporto per la Fibrosi Cistica di Rovereto.

Il progetto si propone di raccogliere fondi per:
finanziare 3 borse di studio da ricolgere al personale medico ed infermieristico del Centro Fibrosi Cistica Trentino.
Servono 30mila euro per finanziare 3 borse di studio, con 10mila euro possiamo finanziare gli studi e l’aggiornamento di uno specialista.

L’organizzazione
L’obiettivo principale di LIFC Trentino è il miglioramento della qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie.
I principali interlocutori dell’associazione dono la Provincia di Trento e l’Azienda Sanitaria nonchè tutti gli enti che possono essere coinvolti in azioni a supporto degli associati e delle loro famiglie. Determinante è stato il contributo di LIFC Trentino nel 2005 per l’istituzione, presso l’Ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto di un Centro di supporto Trentino dedicato alla cura della fibrosi cistica. Il primario del reparto di Pediatria, il Dott. Ermanno Baldo, guida questa speciale unità.
Il Centro di Rovereto opera in strettissima sinergia con il Centro di Verona e rappresenta per tutti i pazienti trentini un prezioso punto di riferimento per la loro cura: il Centro di supporto garantisce loro un “monitoraggio” della patologia in tempi rapidi e in un luogo più vicino a casa, dove sono effettuate visite ambulatoriali, esami preventivi e disposizioni di ricovero.
Sino ad ora, l’impegno si è concretizzato nella realizzazione di numerosi progetti che hanno coinvolto il Centro di Supporto Fibrosi Cistica trentino e diversi progetti di ricerca clinica e scientifica a medio lungo termine. In particolare sono stati acquistati strumenti molto importanti per la funzionalità del Centro e finanziati momenti di formazione sia per il personale medico che di supporto. È da evidenziare che il reparto di pediatria dell’Ospedale di Rovereto, oltre che nella fibrosi cistica, è fortemente impegnato nella cura di numerose patologie croniche riguardanti sia l’apparato respiratorio che digestivo. Le figure professionali di alto profilo appositamente formate per la fibrosi cistica, gli strumenti utilizzati e le attrezzature diagnostiche sono determinanti anche nella cura di tali patologie.

Il progetto
Per l’anno 2016, il responsabile del Centro di Supporto Fibrosi Cistica Trentino ha evidenziato l’importante necessità si puntare sulla formazione e sull’aggiornamento costante del personale, sia medico che infermieristico. In particolare si vorrebbero reperire i fondi per finanziare 2 nuove borse di studio, per una fisioterapista ed una infermiera, che potrebbero così potenziare la struttura esistente, e proseguire con il finanziamento della borsa di studio per la psicologa, già operativa nella struttura.

SOSTIENI IL PROGETTO

Dona 200 punti DUplicard – codice 19
puoi farlo in un negozio del Gruppo Poli: i Supermercati Poli, Mini Poli e Regina; o sul sito www.superpoli.it (Per Maggiori info)

Puoi sostenere l’associazioneanche così

  • dona il 5×1000 C.F. 93021860221
  • dona attraverso il C/C bancario
    Lega Italiana Fibrosi Cistica Trentino
    c/c Cassa Rurale Alderno e Cardine
    IBAN: IT47P0801301806000090304165
  • c/c postale n. 1019474038
© 2019 Lega Italiana Fibrosi Cistica Trentino onlus Tutti i diritti riservati.